Edison Cavani vince il premio speciale "Football Leader"

 

Uno straordinario campione, uno degli attaccanti più forti del mondo e tra le icone della leadership legata al calcio, uno dei personaggi sportivi più importanti sul proscenio internazionale sarà a Football Leader 2017.
Edinson Cavani ha infatti vinto il premio speciale “Football Leader” nell’ambito della manifestazione organizzata dalla DGS in collaborazione con l’Associazione Italiana Allenatori Calcio (Aiac), presieduta da Renzo Ulivieri.
Questa la motivazione del riconoscimento assegnato al centravanti del Paris Saint Germain: 
A Edinson Cavani, attaccante leader del panorama internazionale che incarna perfettamente le qualità del centravanti moderno: doti atletiche, tecnica e fiuto del gol. Per aver inoltre lasciato un segno indelebile nel calcio italiano con 141 reti, regalando magie e gol spettacolari, gioie ed emozioni a milioni di tifosi. Il suo carisma e i suoi colpi di classe sono già nella leggenda del calcio mondiale”.
Il calciatore uruguaiano, già 15 titoli in carriera (tra cui una Coppa America, tre campionati francesi e una coppa Italia col Napoli), autore dell’ennesima stagione straordinaria (sin qui 42 gol in 41 partite disputate), rende ancora più esclusiva e prestigiosa la kermesse di quest’anno.
ll premio speciale Football Leader sarà consegnato ad Edinson Cavani nel corso della cerimonia di premiazione in programma martedì 6 giugno nello splendido scenario di Castel dell’Ovo.
Un altro grande protagonista del calcio mondiale a Football Leader 2017 (www.football-leader.it), la manifestazione in cui “i migliori premiano i migliori”.
A breve saranno svelati gli altri protagonisti della edizione che si svolgerà a Napoli il 5, 6 e 7 giugno. 

0
1
0
s2smodern
powered by social2s

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati . Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.